Mission

Come azienda abbiamo consapevolezza del mondo come è oggi strutturato ma anche  della direzione in cui ci piacerebbe andare.

Siamo infatti perfettamente consapevoli che il modello delle grandi piattaforme stile Amazon e Alibaba abbia dei grandissimi pregi, ma, riportato sul tessuto economico italiano potrebbe portare alla chiusura di tantissime attività commerciali.

A noi piace l’Italia dei Borghi, dei campanili visti come esaltazione delle piccole identità, del Sapere che si tramanda da generazioni.

In un mondo globalizzato essere locali non può prescindere dal confrontarsi con mercati e con logiche Globali.

Allo stesso modo curare mercati di nicchia e territoriali non può esentarci dal conoscere le logiche di social media marketing che muovono sempre di più gli acquisti. Le piccole aziende devono quindi essere accompagnate molto rapidamente in un processo di digitalizzazione, di conoscenza e utilizzo del web come strumento integrato ai propri processi.

Pensiamo quindi ad un modello economico tutto Italiano, alternativo alle grandi piattaforme e basato sulla collaborazione tra entità territoriali: dal pubblico al privato passando per associazioni di categoria e altri stake holders.

Pensiamo a sistemi di integrazione che possano rappresentare delle nicchie di qualità per tutto il mondo. Pensiamo quindi di utilizzare la tecnologia per creare “prodotti nuovi” da proporre sia al mercato interno che a quello internazionale sfruttando tutti i canali oggi a disposizione.