Mediatip e Welfare Group annunciano con orgoglio la nascita di Adac Federalberghi Cesenatico Welfare, una soluzione innovativa volta a incentivare i dipendenti e a ridurre il cuneo fiscale nelle strutture ricettive.

Questa iniziativa, fortemente motivata dal presidente di Adac Federalberghi, Leandro Pasini, rappresenta un’importante strategia di investimento nel personale, riconoscendo il ruolo cruciale che svolgono gli addetti nell’ospitalità e l’impatto diretto che hanno sull’esperienza del cliente e sul successo aziendale.

L’Adac ha deciso di adottare questa via, in collaborazione con Welfare Group, per sfruttare le opportunità offerte dalla recente normativa che permette la detassazione dei premi erogati sotto forma di welfare aziendale. Questa partnership mira anche alla creazione di una piattaforma dedicata agli albergatori, con l’obiettivo di consentire loro di gestire in maniera efficiente il cuneo fiscale e di utilizzare le risorse risparmiate per premi e gratifiche per i dipendenti.

Luigi Angelini, CEO di Mediatip e Welfare Group, commenta: “L’Adac Federalberghi Cesenatico è pioniera nell’adottare misure concrete per migliorare le condizioni lavorative nel settore del turismo. Investire sui collaboratori è essenziale per distinguerci nella concorrenza. La scelta di coinvolgere attività locali all’interno della piattaforma di Adac rappresenta un segnale positivo dell’impegno dell’industria alberghiera nel supportare il commercio locale.”

L’introduzione della legge di bilancio 2024, che riconosce la possibilità di erogare somme esenti da tasse ai dipendenti a titolo di “fringe benefit”, rappresenta un ulteriore incentivo per i datori di lavoro desiderosi di premiare i propri dipendenti senza gravare sui costi con contributi e tasse.

La nuova piattaforma sarà ufficialmente presentata il 7 marzo durante un seminario organizzato da Adac in collaborazione con Adac Servizi. Nel frattempo, è già possibile richiedere informazioni all’Associazione telefonando al numero 0547 673448.